sabato 3 gennaio 2015

Spiedini di agnello con salsina provenzale (e carciofi trifolati)



Adoro il sapore particolare della carne d'agnello, e la marinatura nel limone, accentua questo sapore con una nota di freschezza. Se volete un secondo piatto davvero gustoso, saporito e dal tipico sapore selvaggio, e se come me amate questa carne, provate questi spiedini! La salsina provenzale, altro non è che yogurt greco e un mix di spezie provenzali! 
Ho servito il tutto accompagnando con i carciofi trifolati che trovate QUI
Ingredienti per 2 persone:

Polpa di agnello 400 gr
Succo di 2 limoni
Olio evo 2 cucchiai
Origano
Sale 1 pizzico
Erbe di Provenza q.b. (timo,rosmarino,menta,maggiorana,salvia,basilico,santoreggia)
Stuzzicadenti per spiedini

per la salsina:

yogurt greco 200 gr
Erbe provenzali q.b.
Menta 2 foglie

Tagliare la polpa di agnello in bocconcini e versarli in una ciotola con il succo di limone e l'olio evo, l'origano ed il sale. Far marinare per almeno 3 ore. Mettere a bagno anche gli spiedini di legno in modo che non bruceranno durante la cottura.Trascorso il tempo di marinatura della carne, scolarla, asciugarla e infilzarla agli spiedini. Scaldare molto bene la griglia, adagiarvi gli spiedini e cuocerli, girandoli spesso per circa 10/12 minuti o fin quando la carne non sarà cotta. Nel frattempo preparare la salsina, mescolando lo yogurt greco con le erbe provenzali. Guarnire con le foglioline di menta
Quando gli spiedini saranno cotti servirli ben caldi

1 commento:

  1. L agnello o lo ami o lo odi!io lo amo ma lo preferisco senza salse

    RispondiElimina